Fata Madrina

Contatti

4 + 15 =

Quanto costa la spedizione?

La spedizione ha un costo fisso di 10 € su consegne in tutta Italia, per ordini superiori ai 75 € la spedizione sarà GRATUITA.

Che tipo di pagamenti accettate?

Grazie al sistema PAYPAL accettiamo pagamenti attraverso le più comuni carte di credito e carte di credito ricaricabili, oltre, ovviamente, a Paypal stesso.

Quali sono i tempi di consegna?

Il Corriere, considerando esclusivamente giorni lavorativi, consegna le spedizioni ordinariamente in 24-48 ore; per le regioni Sicilia, Calabria e Sardegna la consegna è ordinariamente eseguita in 72 ore (lavorative), mentre per le isole minori i tempi ordinari sono stimati in 96 ore; tuttavia i tempi di consegna sopra segnalati devono essere considerati come semplicemente orientativi e non garantiti poiché, fattori contingenti, indipendenti dalla Società La Fata Madrina, possono determinare ritardi.
Altre informazioni alla voce Termini & CondizioniModalità di spedizione.

Se cambio idea? Posso restituire il prodotto?

Il cliente può restituire i beni acquistati e ha diritto ad ottenere il rimborso della spesa sostenuta, compilando il MODULO DI RESO entro 10 giorni lavorativi dal ricevimento dei prodotti. Altra comunicazione nella quale sia indicata la volontà di recedere dal contratto, può essere inviata via e-mail alla Società all’indirizzo lafatamadrina2014@gmail.com o, in alternativa, dovranno essere indirizzati alla Società a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento alla sede di La Fata Madrina sita in Via Pellegrini n.14, 40017 San Giovanni in Persiceto (Bologna), oppure mediante telegramma o fax al numero 051 8211111 entro il suddetto termine 10 giorni.
Il bene dovrà essere restituito integro ed accuratamente imballato nella confezione originale, completo di ogni accessorio e con il cartellino identificativo ancora stabilmente congiunto. Si consiglia, al fine di limitare danni alla confezione originale, di inserire il bene in una seconda scatola.
Le spese di spedizione relative alla restituzione del bene sono a carico del CLIENTE. Il cliente dovrà assicurare il bene contro il furto e i danni da trasporto, per il valore indicato nella fattura, facendosi carico delle relative spese, garantendo così la restituzione dei beni alla Società Venditrice ed osservando una condizione essenziale per il legittimo esercizio del diritto di recesso.
Altre informazioni importanti alla voce Termini & Condizioni – Diritto di recesso.